Natalia Estrada: che fine ha fatto?

108
natalia estrada

Chi non ha mai sentito parlare di Natalia Estrada? Si tratta di un personaggio del piccolo schermo che ha avuto una certa rilevanza negli anni ’90, ma che da un po’ di tempo è completamente scomparsa dai programmi televisivi. Ma che fine ha fatto si domandano in molti? Prima di rispondere a questa domanda è bene sapere che Natalia Estrada è nata in Spagna, precisamente a Gijón, il 3 settembre 1972. Si è ritirata ormai da diversi anni, nel lontano 2006, quando si trovava ancora sulla cresta dell’onda.

Attualmente, secondo alcune indiscrezioni, gestisce un importante maneggio in provincia di Asti, a Cortazzone, con il marito Andrea Mischianti. Ha abbandonato definitivamente il mondo dello spettacolo e sembra non avere nostalgia della TV, in quanto ha trovato la sua vera dimensione, in mezzo alla natura ed i cavalli. Ripercorriamo insieme la sua carriera professionale: dagli esordi al ritiro dalle scene.

La carriera nel mondo dello spettacolo

Natalia, dopo aver conseguito il diploma, si è trasferita in Italia in cerca di successo. É riuscita a farsi notare quasi subito, partecipando al programma musicale di Rai 1 Discoring. Nel 1992 le è stata proposta la conduzione del programma spagnolo Bellezas al agua, sul canale Telecinco, di proprietà del gruppo italiano Fininvest, diretto da Silvio Berlusconi. Tuttavia, l’anno successivo è tornata in Italia per presentare insieme all’allora marito Giorgio Mastrota, il celebre Gioco delle coppie.

A consacrarla regina della televisione, però, è stato il suo debutto nel mondo del cinema, che è avvenuto nel 1996, grazie a Leonardo Pieraccioni, che l’ha voluta con Massimo Ceccherini nella commedia Il ciclone, che sbanca i botteghini. Assai propizio è stato anche il 1997, che l’ha vista dapprima nelle vesti di presentatrice nel varietà La sai l’ultima?, al fianco dell’amato Gerry Scotti, e poi in quelle di cantante nella 34esima edizione del Festivalbar, con la canzone “Banana y Frambuesa“, ovvero la versione spagnola della celebre canzone “Banane e lampone” di Gianni Morandi.

natalia estrada età

Tuttavia, nello stesso anno ha duettato anche con Claudio Baglioni e nel 1999 è uscito il suo primo album musicale, intitolato Natalia. Negli anni successivi ha portato avanti la sua carriera cinematografica e televisiva, ottenendo un largo consenso. Prima di allontanarsi dalle scene ha partecipato alla sitcom Il mammo, insieme ad Enzo Iachetti, ed alla pellicola Olé di Carlo Vanzina, entrambi nel 2006.

Alcune curiosità relative a Natalia Estrada

Come già accennato in precedenza, la Estrada è stata sposata con il conduttore di televendite Giorgio Mastrota, dal quale si è separata nel 1998. La coppia ha avuto una figlia, che non ha mai voluto prendere parte al mondo dello spettacolo ed apparire in televisione. Verso gli anni 2000 ha avuto una chiacchieratissima relazione con Paolo Berlusconi, fratello minore del celebre Silvio Berlusconi.

Nel 2006, per via della sua incredibile passione per i cavalli e per l’equitazione, ha conosciuto l’attuale marito Andrea Maschianti, con il quale è convolata a nozze dopo solo un anno di frequentazione. Le ultime indiscrezioni risalgono al 2018, quando Natalia jr, la figlia di Mastrota e dell’Estrada ha annunciato di essere incinta. La 22enne ha dato alla luce il 10 giugno Marlo. Il nonno ha condiviso su Instagram la foto del nipote, ancora nella culla dell’ospedale, e ciò ha portato i fan a congratularsi per il lieto evento.

Loading...