É nato il Royal Baby: lo conferma Buckingham Palace

25
buckingham palace

Baby Sussex, come è stato ribattezzato, finalmente è nato, a darne la conferma è stato Buckingham Palace. Il primogenito del Principe Harry e di Meghan Markle è stato dato alla luce il 6 maggio ed è il settimo in linea di successione al trono d’Inghilterra, dopo il Principe Carlo, William, i suo tre figli ed Harry.

Tutti si chiedevano quanto sarebbe durata ancora la gravidanza e quando sarebbe avvenuto il tanto atteso parto. É nato con una settimana di ritardo rispetto alla presunta data di scadenza. Secondo fonti accreditate, Meghan sarebbe entrata in travaglio all’alba ed avrebbe partorito poco dopo, lontano dai riflettori e dai clamori.

Tuttavia, il lieto annuncio è arrivato solo nel pomeriggio, attraverso l’account Instagram dei Duke of Sussex. Si tratta di un maschio, e non di una femminuccia, come molti avevano ipotizzato. Tutti si domandano se il piccolo erediterà dal padre, che ha assistito al parto, la famosa redhead. Sicuramente, è il primo principe di sangue afroamericano di casa Windsor.

Le prime dichiarazioni di Harry

Harry ha fatto sapere ai giornalisti, appostati davanti alla residenza di Frogmore Cottage, che la mamma ed il piccolo stanno bene. Il Royal Baby pesa quasi 3,3 kg ed è già bello vivace. “Entrambi siamo assolutamente elettrizzati e grati per tutto l’amore ed il sostegno ricevuto da ciascuno, è meraviglioso e vogliamo condividere questo momento con tutti“, ha fatto sapere il Principe d’Inghilterra orgoglioso. Il nome, come da protocollo verrà annunciato nei prossimi giorni.

Inoltre, il 19 maggio, la coppia reale festeggerà il primo anniversario di matrimonio. La neomamma, a differenza della cognata Kate Middleton e di Diana Spencer, ha deciso di non posare sui gradini dell’ospedale, immediatamente dopo il parto, poiché in contrasto con le idee femministe che ha sempre sostenuto. A fare compagnia ai tre, almeno per le prime settimane, ci sarà nonna Doria Ragland, che ha cresciuto la figlia come una donna indipendente.

Alcune indiscrezioni interessanti

buckingham palace in ingleseCon ogni probabilità Meghan tornerà agli impegni ufficiali tra 3 mesi, dopo un breve e meritato congedo di maternità. Tuttavia, apparirà certamente in un’importate occasione ufficiale: il compleanno della regina, che si terrà tra sei settimane. Sicuramente, per quel giorno avrà recuperato l’invidiabile forma fisica che l’ha sempre contraddistinta e che molte donne al mondo le invidiavano ancora prima che frequentasse o che entrasse a far parte della famiglia reale.

Come da tradizione è partito il toto-nomi per il piccolo Windsor. I più quotati dai bookmaker britannici sono Alexander e James. La casa reale, però, non ha fatto trapelare nulla. Sembra che bisognerà attendere il giorno del battesimo per togliersi questo dubbio. Sicuramente, il mondo attende con il fiato sospeso. Non si sa ancora dove abbia partorito Meghan.

In moti credono che il tutto sia avvenuto nella dimora di Frogmore Cottage, in quanto poche settimane prima la stessa duchessa aveva annunciato di non voler seguire la consueta prassi del parto in clinica. Probabilmente, anche questo aspetto verrà rivelato con il tempo, bisogna solo attendere.