Dermaroller: il segreto della skincare anti age

258
dermaroller
CONDIVIDI

Il dermaroller è il beauty tool delle meraviglie che ci aiuta contrastare l’invecchiamento dell’epitelio. In questa guida, vediamo quali derma roll esistono, come si usano e soprattutto quali sono i benefici nell’includerli nella nostra beauty routine quotidiana.

Che cos’è il dermaroller

Ci sono infinite versioni di derma roller che possono esser usati sul viso per contrastare l’invecchiamento. Alcuni hanno semplicemente due rulli di dimensioni diverse alle due estremità dell’impugnatura. Altri roller hanno invece la superfice con degli micro aghi per aumentare l’effetto anti aging. Si tratta di strumenti particolari che hanno dei micro aghi in grado di dare una pelle nuova. I derma roller con due palline o a forma di cuore, servono invece più come shaper, infatti vanno passati in maniera da accentuare la line della mandibola e gli zigomi.

Alcuni tool sono semplicemente in plastica che sono economici e hanno delle strutture in rilievo per dare qualcosa in più. Ce ne sono anche in silicone che sono più morbidi rispetto alla classica plastica. Tra i migliori in assoluto ci sono quelli in metallo, anche perché resta freddo. I top seller che garantiscono risultati eccezionali sono quelli in marmo oppure in ceramica. I roller in giada sono realizzati con una pietra dura che si usa anche per realizzare gioielli.

Come massaggiare il viso

Ora che abbiamo impugnato il beauty tool definitivo, dobbiamo però imparare a usarlo correttamente per ottenere il migliore dei risultati. È di vitale importanza passare il dermaroller sempre dal basso verso l’alto. Questo movimento aiuta la pelle a risollevarsi e contrastare la forza di gravità. Questo movimento va fatto sul collo e sulle guance. In particolare, è meglio andare dall’interno verso l’esterno. Sulla fronte, il movimento va invece dal centro verso le tempie, sempre puntando verso l’alto.

Perché massaggiare il viso con il dermaroller

Alcune sono ancora scettiche verso il dermaroller tanto da non consideralo un beauty tool valido. L’errore non potrebbe essere più madornale: il roller per massaggiare il viso comporta tanti benefici. Infatti, massaggiare il viso e la sua pelle non potrebbe esser più benefico. La pelle del viso massaggiata nel modo corretto contrasta la caduta dovuta alla perdita di elasticità e tonicità. Con il passare del tempo è normale che la pelle si rilassi e cada verso il basso ma il massaggio attiva anche la produzione di importanti elementi come il collagene che tende il derma prevedono la comparsa dei segni di espressione e delle rughe.

Inoltre, il massaggio, in particolare quando abbinato al freddo, è in grado di attivare la microcircolazione sanguigna. Spesso negli strati più esterni del derma, i capillari hanno un’attività minima che però può esser stimolata. I capillari portano via gli elementi di scarto cellulare agevolando e favorendo il naturale processo di rigenerazione e autoriparazione.


Loading...