Gel di semi di lino e altre maschere per capelli

193
Gel di semi di lino
CONDIVIDI

Prenderti cura dei tuoi capelli per avere una chioma sana e lucente non è così facile come potrebbe sembrare, soprattutto se sei abituata a utilizzare fonti di come la piastra lisciante, il phon, il ferro arriccia capelli etc. A lungo andare, il capello si assottiglia fino a spezzarsi facendo risultare la chioma crespa e rovina.

Per prenderti cura dei tuoi capelli, puoi preparare una serie di maschere pre shampoo come il gel di semi di lino oppure altre maschere e impacchi prima dello shampoo. Non occorre spendere tanto denaro per acquistare soluzioni per capelli quando puoi realizzare tante maschere a casa con i prodotti che hai in frigorifero per ogni tipo di problema. Di seguito, alcune delle maschere migliori da provare sui tuoi capelli che risulteranno da subito più nutriti e belli.

Il gel di semi di lino

Una delle maschere per capelli più efficace di tutti è il gel di semi di lino perché ricco di vitamina A. Per realizzare il gel di semi di lino, ti basta prendere una manciata disegni e mettere a bollire in un po’ di acqua. Quando l’acqua inizia a bollire, che il fuoco sotto controllo per evitare che il liquido fuoriesca. Dopo una decina di minuti dal bollore, togli il pentolino dal fuoco e usa un colino per filtrare i semi. Il liquido che ne risulta alcuna consistenza gelatinosa, ma è proprio questo il risultato desiderato. Il gel disegno di lino È una maschera per shampoo davvero ottima perché ricca di mucillagini che ristrutturano il capello, donando forza e lucentezza. La maschera va stesa su tutta la capigliatura dalle radici alle punte e lasciata agire per circa mezz’ora. Per non far colare la maschera, si può indossare una cuffia. Trascorsi i 30 minuti di posa, basta fare uno shampoo come di consueto per avere dei capelli brillanti e una capigliatura sana.

La maschera con la frutta

Oggi ci sono moltissimi prodotti che sfruttano I principi della frutta per ristrutturare la fibra capillare. In particolare, si sono dimostrati estremamente utili i frutti grassi. Per realizzare una maschera fai da te, ti basta schiacciare con una forchetta mezza banana e mezzo avocado che sono frutti grassi in grado di nutrire il capello in profondità contrastando la comparsa delle doppie punte. Se il composto dovesse risultare troppo denso, aggiungi un po’ di olio di cocco e lascia in posa sempre per mezz’ora.

L’impacco con yogurt & miele

Un altro prodotto che non ti aspetteresti abbia così tanti benefici sulla chioma, è lo yogurt che mangi tutte le mattina colazione. Per realizzare una maschera per capelli ti basta prendere in due cucchiai di yogurt bianco senza zucchero e aggiungere due cucchiaini di miele che aiuta a donare brillantezza. Non occorre avere un tipo particolare di miele perché puoi tranquillamente utilizzare quello che hai già nella tua dispensa. Vedrai che dopo il lavaggio i capelli saranno anche più facili da pettinare e senza nodi.


Loading...