Profumi donna: la guida per trovare la fragranza giusta per te

67

Il profumo è una parte essenziale che non puoi non curare; parla di te, del tuo carattere, delle tue preferenze, di quello che ti piace o meno. La scelta dei profumi può modificarsi nel corso del tempo e trovare quello giusto di volta in volta potrebbe non essere così facile come potresti pensare. Per aiutarti nella scelta tra le varie fragranze proposte su Sobelia.com potrebbero esserti utili questi consigli.

Tieni conto della stagione

Tenere conto anche della stagione è un’ottima regola quando sei in indecisa su quale sia il profumo più adatto. Infatti, la scelta dei profumi donna ha a che fare anche con la stagionalità, aiutandoti a declinare il look durante i vari periodi dell’anno. In generale, durante la stagione fredda l’ideale sarebbe indossare un profumo con note più speziate. Invece, per la stagione primaverile, ovviamente, dovresti prediligere fragranze floreali e agrumate. Infine, per la stagione più calda il profumo dovrebbe essere più leggero possibile. Usa un profumo semplice, fresco e non elaborato poiché è più facile da indossare.

Rivisita i soliti classici e porta novità

Molto spesso tante persone si affidano ai classici per trovare il profumo donna giusto, ai brand più famosi e alle fragranze blasonate. Tuttavia, ricorda che certe profumazioni possono risultare un po’ demodé. In profumeria, come per tutto il resto, è necessario modernizzarsi e quindi scegliere prodotti che si adattino al gusto del tempo. Anche i grandi classici vengono riletti in chiave moderna affinché si adattino a un gusto più al passo coi tempi. Fatti quindi conquistare da nuove formulazioni che riportano in auge i grandi classici, aggiungendo qualcosa in più.

Non sempre l’abbinamento con la pelle funziona

Alcune sostengono che per trovare la giusta fragranza sia indispensabile nebulizzare il profumo sulla pelle, ma non è esatto. Il motivo è semplice: la tua pelle non è neutra ma ha una sua profumazione dovuta al sapone per le mani, all’umidità, al detersivo per gli indumenti, alla temperatura, all’igienizzante del negozio, al sudore, agli ormoni e tanti altri fattori. Questi si modificano di stagione in stagione, di giorno in giorno, e addirittura di ora in ora dando alla tua pelle un sentore differente. L’ideale sarebbe fare la prova su un supporto neutro come i classici cartoncini, motivo per cui sono sempre a portata di mano in profumeria.

Fatti guidare dell’istinto

Quando si tratta di scegliere tra i profumi donna, fatti guidare un po’ dall’istinto e dalle sensazioni del momento. Va bene essere fedeli ma esistono delle alternative che possono darti qualcosa in più e di leggermente diverso dal solito. Infatti, puoi comunque indossare e portare lo stesso profumo ma cambiarlo. Sembra un controsenso ma, in realtà, puoi usare una fragranza che al suo interno ha note simili a un’altra che ti è più famigliare. Punta su vaniglia, bergamotto, agrumi, camelia, gardenia, muschio etc. Questo ti permette di cambiare senza però stravolgimenti. Buttati e prova a cambiare rispetto al solito senza però uscire troppo dai binari.