Nozze d’Oro: un’antica ed importante ricorrenza che è bene festeggiare al meglio

206

Le Nozze d’Oro sono un traguardo davvero importante per una coppia. Infatti, raggiungere i 50 anni di matrimonio, è un avvenimento davvero straordinario, che è bene festeggiare al meglio, al fine di renderlo indimenticabile. Del resto, l’inestimabile metallo che da il nome a questa prestigiosa ricorrenza, è davvero emblematico, tant’è che viene associato alla buona salute e ad un atteggiamento ottimistico nei confronti della vita.

Dunque, un metallo nobile, che è simbolo, non solo di splendente bellezza, ma anche di resistenza a qualunque tipo di deterioramento. Tuttavia, l’origine di questa particolare celebrazione è piuttosto oscura e sembra risalire ad una festività di tipo pagano, che iniziò ad essere celebrata in Germania durante il Medioevo.

Di fatto, visto l’elevato tasso di mortalità vigente all’epoca, gli sposi, nella maggior parte dei casi, riuscivano a raggiungere solo il traguardo dei 25 anni di matrimonio: una grande occasione di festa in cui la sposa indossava una corona d’argento, dalla quale dipende la denominazione postuma Nozze d’argento. Con il tempo ed il miglioramento delle condizioni di vita, si ebbe un allungamento delle aspettative relative all’esistenza: si festeggiavano sempre più i cinquantesimi anniversari di matrimonio. Si decise, quindi, di sostituire la corona d’argento con diadema d’oro, dando vita così alle Nozze d’Oro.

Le Nozze d’Oro e l’epoca moderna

Di fatto, la ricorrenza delle nozze d’oro, nata in antichità per festeggiare le coppie che riuscivano a portare avanti una relazione per mezzo secolo, sta diventando sempre più rara nell’epoca moderna, in quanto, non solo i matrimoni stanno sono estremamente sporadici, ma anche perché il divorzio sta diventando un fenomeno piuttosto frequente.

Tale fatto, quindi, hanno portato le Nozze d’Oro ad acquisire un significato sempre più profondo, in quanto rappresentano un avvenimento inusuale, che non ha come intento quello di rievocare un passato nostalgico, bensì di riconoscere ed onorare la grandiosità  del vero amore, che resiste al tempo ed alle avversità della vita. Ma come fare per celebrare al meglio tale importante ricorrenza?

Come festeggiare i 50 anni di matrimonio

Le nozze d’oro sono un’occasione unica per riunire tutta la famiglia e le persone che hanno fatto parte della vita della coppia durante gli anni di matrimonio. É un vento davvero speciale che consente di ricordare ai presenti la potenza di un’unione così lunga e felice. Ovviamente, per rendere tutto impeccabile, è necessario che le decorazioni riprendano il prezioso metallo, che deve essere riportato sui fiori, sulla carta da regalo, sui palloncini, sui biglietti di auguri ed, in generale, su tutto ciò che può rendere speciale tale ricorrenza.

Anche la tavola dovrebbe dovere tenere conto di tale aspetto, per tanto è possibile pensare di utilizzare una tovaglia dorata, bicchieri di cristallo e piatti con il bordino d’oro, e ancora vasi  e candele dorate. I festeggiati credenti, per rendere davvero speciale i 50 anni di matrimonio, possono pensare di rinnovare i voti nuziali, magari proprio nella stessa chiesa in cui sono state celebrate le nozze in passato.

Un aspetto importante da ricordare, è che il fiore per eccellenza di questa occasione di festa è la viola, mentre per quanto riguarda le bomboniere molto dipende dai gusti, l’importante è che, anche in questo caso ci sia un richiamo all’oro. I regali, invece, devono tenere conto dell’età dei festeggiati. Tuttavia, potrebbe essere un’idea un bel viaggio, magari che vada a ripercorrere le tappe della Luna di Miele, oppure un album fotografico che racchiuda le foto più belle della coppia nel corso degli anni.

Loading...