Stivali texani: l’imperdibile trend autunno/interno 2019

52
CONDIVIDI

La stagione fredda promettere numerose sorprese in fatto di moda. La più importante? Gli stivali texani. Del resto, la moda per l’autunno/inverno 2019 propone soluzioni casual e comode, per le donne che sono in continuo movimento e che non possono perdere tempo prezioso spostandosi sui tacchi a spillo. Ma come si abbinano i camperos? Può sembrare difficile trovare un look che si adatti a questo particolare tipo di calzature, che hanno ben poco a che fare con lo stile occidentale.

Tuttavia, le possibilità sono davvero tante. Di fatto, si possono riproporre sotto le gonne a ruota, ma anche con le minigonne di jeans e con i pantaloncini corti, che permettono di mettere in mostra le gambe. In questo modo è possibile optare per uno stile deciso, ma senza rinunciare alle tradizionali sfumature romantiche, che la maggior parte delle donne possiede e che vuole mettere in mostra anche con l’abbigliamento.

Un’ampia scelta per accontentare anche le più modaiole

Si fa presto a dire stivali texani, ma la scelta non è così facile come potrebbe sembrare, poiché i modelli disponibili sono veramente tanti. Infatti, si possono trovare bianchi o neri, ma anche pitonati, in pelle bicolor oppure in suede dall’allure boho. E ancora: alti o bassi, larghi o stretto, borchiati o lisci. Di fatto, c’è l’imbarazzo della scelta, in modo da accontentare anche le donne più esigenti e che amano distinguersi in ogni dettaglio.

Del resto, come visto in precedenza, non bisogna preoccuparsi per l’abbinamento, in quanto i camperos stanno bene quasi su tutto. Infatti, si possono utilizzare con il classico abitino a fiori, ma anche con i jeans skinny o con i pantaloni in pelle. Di fatto, non ci sono molte limitazioni, il che li rende un accessorio davvero irrinunciabile, soprattutto per le fashion victim.

Le regole da rispettare per indossare gli stivali texani

Dunque, massima libertà di abbinamento. Tuttavia, quando si parla i stivali texani è bene tenere a mente due regole fondamentali, che non possono mai venire meno: il tacco deve essere largo e la punta rigorosamente triangolare. Di norma, i più semplici da indossare sono gli ankle boots, ossia gli stivali che arrivano alla caviglia. Di norma, vengono scelti da coloro che non hanno mai portato prima i camperos. Del resto, in questo caso la punta è più arrotondata, pertanto perfetta per la vita di tutti i giorni.

Chi è alla ricerca, invece, di uno stivale texano di tendenza  non può che puntare ai modelli XL, che arrivano fino a sopra al ginocchio. Sono perfetti in caso di party o feste in cui non si vuole passare inosservate. Sei alla ricerca di una via di mezzo? Non ti preoccupare esiste anche quella, basta optare per le soluzioni che arrivano al polpaccio, che possono essere abbinate sia ai look semplici che a quelli più sofisticati.

Per quanto riguarda, invece, il colore è bene sottolineare che la tinta per eccellenza è sicuramente il marrone, declinata in tutte le sfumature possibili ed immaginabili. Il nero è certamente più raffinato, tanto da essere l’ideale sugli outfit più eleganti e più formali. E le versioni bicolor? Sono il massimo per chi non riesce a scegliere.

Potrebbe interessarti anche:
Tartan: una trama che non passa mai di moda

Loading...