Spazzola Riscaldata: opinioni e modelli più consigliati online

447
Spazzola-riscaldata-696x464

La spazzola riscaldata per i capelli è stata una vera e propria rivoluzione: questo semplicissimo ma intelligente apparecchio permette infatti a chiunque di effettuare una piega perfetta, proprio come dal parrucchiere! A volte le piastre liscianti sono limitate: utili per chi vuole un liscio perfetto, non sono l’ideale per coloro che preferiscono evitare l’effetto “piatto” e vogliono dare anche un certo volume alla propria chioma. Ecco perchè la spazzola riscaldata sta riscuotendo tutto questo successo: è facilissima da utilizzare, ha prezzi più che abbordabili e può anche essere una bellissima idea regalo! Vediamo quali sono le migliori spazzole riscaldanti sul mercato: le più consigliate da coloro che le hanno già messe alla prova e con le quali andare sul sicuro. 

Spazzola riscaldata: lisciante o volumizzante?

Prima di tutto, dobbiamo distinguere tra due tipologie di spazzola riscaldata: quella classica dalla forma cilindrica che permette di ottenere sempre una piega perfetta ma anche dei morbidi boccoli e quella lisciante, che invece è diritta e consente di lisciare i capelli senza però rinunciare ad un po’ di volume.

Spazzola riscaldata volumizzante: i migliori modelli

La spazzola riscaldata classica permette di ottenere un bellissimo effetto mosso naturale: ideale per chi ha i capelli lisci e vuole dare un certo volume, creando delle onde morbide e impeccabili. Nel cercare i modelli di piastre riscaldate più consigliati e venduti ci siamo accorti che alcune persone sono rimaste insoddisfatte di alcune piastre mentre altre contentissime dell’acquisto fatto. Occorre quindi prima di tutto fare una precisazione: le piastre che vi stiamo per proporre sono ottime, ma volete che la vostra piega tenga dovete utilizzare una lacca. Certo, dipende dal tipo di capello, ma in linea di massima questi prodotti non fanno miracoli: una volta ottenuta la piega, per poterla mantenere tutto il giorno, dovrete quasi sicuramente applicare un gel, una cera o una lacca fissante.

Spazzola riscaldata Imetec Bellissima Magic Style

Questa spazzola riscaldata firmata Imetec Bellissima è una delle migliori: ci sono solo alcune opinioni negative, dovute però al fatto che la piega non rimane tutto il giorno. Come abbiamo detto, questo dipende dal tipo di capello: basta una spruzzata di lacca per risolvere questo problema! Prezzo conveniente e qualità indiscussa: questa piastra riscaldata è senza dubbio un ottimo prodotto, dotato di Ion Technology che idrata e rivitalizza i capelli, riducendo l’effetto elettrostatico. Disponibile in varie misure, sicuramente consigliata!

Spazzola riscaldata Remington CB65A45

Prezzo più alto ma potenza maggiore: la spazzola riscaldata Remington è senza dubbio migliore rispetto al modello precedente, ma anche il prezzo tende a salire. Rispetto alla spazzola della Imetec, questa raggiunge una maggior potenza ed è quindi più rapida ed efficiente. I risultati sono garantiti ed effettivamente tra le opinioni nessuno si è lamentato di questo modello, da prendere seriamente in considerazione perchè tra i migliori in assoluto!

Spazzola riscaldata lisciante: i migliori modelli

La spazzola riscaldata lisciante è completamente diversa rispetto a quella volumizzante, perchè consente di lisciare completamente i capelli mossi, riducendo l’effetto crespo ma al tempo stesso garantendo più volume rispetto alla classica piastra.

*Le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico. Le persone e le loro testimonianze che in alcuni articoli riportiamo parlano anche di risultati straordinari, essendo però le persone diverse tra loro, non si possono garantire per tutti gli stessi risultati. Fanatica.it non può essere ritenuto responsabile circa l’accuratezza, la completezza o le informazioni fornite: recensiamo prodotti di cui non siamo né i produttori né i fornitori diretti, in caso di problematiche sui prodotti recensiti sarà necessario contattare il produttore o il fornitore.