Sgabelli Cucina: come sceglierli in base a materiale, misure e comfort

0
1370
Sgabelli-cucina

Nelle case moderne, gli sgabelli cucina sono diventati uno di quei complementi d’arredo ai quali è difficile rinunciare, specialmente se si opta per un open space o per una cucina con isola. Se un tempo non erano molto diffusi, oggi sono diventati dei veri protagonisti ma visto il loro prezzo non è sempre facile sceglierli e la decisione si rimanda all’infinito. Trovare degli sgabelli cucina che siano perfetti per il proprio arredo non è certo semplice, effettivamente: ci sono diversi elementi da considerare e il problema vero è che non si può fare un acquisto alla leggera perchè il prezzo di queste sedute è davvero molto alto!

Ecco perchè abbiamo deciso di scrivere questa guida: per aiutarvi a capire quali sono gli aspetti da considerare nella ricerca e nella scelta degli sgabelli cucina e per darvi qualche consiglio per evitare spese davvero folli.

Sgabelli da Cucina: gli aspetti da considerare

Innanzitutto, vediamo quali sono gli aspetti che bisogna considerare prima dell’acquisto degli sgabelli: altezza, materiale e comodità.

Dimensioni ed altezza degli sgabelli

L’altezza perfetta di uno sgabello per la cucina dipende dall’altezza del piano, che come sapete può essere diversa da un modello di cucina ad un altro. Questo aspetto non deve mai essere trascurato, perchè sul mercato si trovano sgabelli di qualsiasi altezza! Per essere certi di non sbagliare, dovete calcolare che tra la seduta ed il piano devono esserci dai 25 ai 35 centimetri liberi per le gambe. Misurate quindi l’altezza del piano, togliete a questo valore almeno 25 e avrete l’altezza perfetta del vostro sgabello!

Per sicurezza, potete anche optare per un modello regolabile: con gli sgabelli cucina di questo tipo è impossibile sbagliare perchè potete alzarli e abbassarli come volete e si tratta di una soluzione interessante anche per i bambini, ad esempio. Nel dubbio, io prenderei degli sgabelli regolabili in modo da non avere problemi di nessun tipo e poter raggiungere il massimo del comfort.

Quale materiale scegliere per gli sgabelli?

La scelta del materiale è importante perchè influisce sulla facilità di pulizia e sulla durata di questi prodotti ma incide anche sulla loro comodità. Gli sgabelli cucina in plastica, per fare un esempio, sono sicuramente molto resistenti ma potrebbero risultare scomodi. Lo stesso si può dire di quelli in resina di alta qualità, mentre i modelli rivestiti in ecopelle possono anche essere foderati ed imbottiti il che ne aumenta il comfort. Sicuramente, se cercate degli sgabelli davvero molto comodi questi ultimi sono l’ideale!

Il comfort: schienale oppure no?

Se cercare degli sgabelli cucina che siano davvero confortevoli, vi consiglio di optare per dei modelli dotati di schienale perchè anche questo aspetto non deve essere sottovalutato. Molte persone sulla penisola della cucina mangiano tutti i giorni: in questo caso avere degli sgabelli senza schienale potrebbe rivelarsi una pessima scelta!

Sgabelli Cucina: quanto costano?

Gli sgabelli cucina, come abbiamo anticipato, hanno dei prezzi che potrebbero lasciarvi senza parole: sono infatti complementi d’arredo molto costosi e più la qualità è alta più il prezzo sale. Per iniziare e capire se il modello scelto fa davvero al caso vostro, potete sempre però acquistare gli sgabelli online su un sito come Amazon: i modelli sono moltissimi e grazie alle recensioni è facile capire se rispondano a tutte le vostre esigenze!

*Le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico. Le persone e le loro testimonianze che in alcuni articoli riportiamo parlano anche di risultati straordinari, essendo però le persone diverse tra loro, non si possono garantire per tutti gli stessi risultati. Fanatica.it non può essere ritenuto responsabile circa l’accuratezza, la completezza o le informazioni fornite: recensiamo prodotti di cui non siamo né i produttori né i fornitori diretti, in caso di problematiche sui prodotti recensiti sarà necessario contattare il produttore o il fornitore.