Profumi e fragranze per lei autunno – inverno 2023 – 2024: tutte le novità

499

Con l’arrivo della nuova stagione, lasciati ispirare dai colori della natura legati al foliage che tinge le foglie di colori variopinti senza dimenticare le spezie. I profumi e le fragranze quest’anno sono pronte a stupire grazie a novità quali l’inclusività. Da Douglas arrivano, infatti, profumi genderless. Le nuove dimensioni olfattive nascono da ispirazioni sempre più calde e sensuali.

Acqua Allegoria Forte

In famiglia Acqua Allegoria di Guerlain arrivano tre nuove profumazioni: Forte. Bosca Vanilla, Oud Yozu e Rosa Palissandro sono le fragranze femminili che rappresentano una novità e un cambio di passo per la casa di moda francese da sempre attenta alle questioni ambientali. Infatti, queste fragranze legnose e intense prendono ispirazione dalla biodiversità così preziosa quando si parla di alberi e patrimonio forestale. Non è finita qui perché le attenzioni green si riflettono anche in un flacone realizzato con il 15% di vetro riciclato e altre materie prime tracciate.

L’or de J’adore

In casa Dior, invece, arriva un nuovo profumo che è un vero tripudio floreale. L’or de J’adore si modernizza grazie alle spiccate note di gelsomino e rosa arricchite da mughetto e violetta per dare vita a una fragranza maestosa e generosa, contenuta nell’iconico flacone dorato.

Chance Eau Fraiche

il nuovo arrivato in casa Chanel è Chance Eau Fraiche, un Profumo rinnovato che trasmette notte frizzanti, boschive e fiorite. Questo profumo è ancora più intenso e avvolgente Grazie agli agrumi come il cedro che dona un effetto tonificante. Arrivano poi le note più rotonde come il gelsomino e il legno di teak sicuramente più ambrato.

All Of Me

Narciso Rodriguez dà il benvenuto all’autunno con un nuovo profumo delle note olfattive quasi inaspettate. In All Of Me, infatti, spicca una rosa autunnale arricchita dal geranio. Se una volta il profumo forte del geranio era ad appannaggio unico delle fragranze maschili, con Rodriguez fa l’ingresso nella profumeria femminile che si fa sempre più inclusiva. Per aggiungere maggiore morbidezza, sul fondo della nuova creazione si sentono richiami a muschi e tuberose.

Tutti Twilly

Il filo rosso del nuovo Tutti Twilly è il litchi che domina questa profumazione di Hermès. A completare il bouquet arrivano zenzero e muschi per rendere l’incontro ancora più audace e inebriante.

Sì Eau De Parfum Intense

Armani lancia la nuova versione del suo profumo con Sì Eau De Parfum Intense. Dal flacone riciclabile si sprigiona una chiara nota di ribes nero. La fragranza in principio risulta frizzante per poi intensificarsi grazie a un cuore floreale scaldato dalla vaniglia.

Zafferano

Tra i profumi e le fragranze più interessanti per l’autunno – inverno, si fa notare anche Zafferano di Acqua di Parma, un omaggio a Venezia, porto dove arrivavano spezie dall’Oriente. Per rendere l’insieme ancora più sensuale, al fondo ambrato e legnoso, si aggiunge la fava tonka, nota per la sua corposità e rotondità.

Trussardi Ruby Red

Non è un caso che Trussardi abbia scelto il colore rosso per la sua nuova fragranza poiché questa tinta è tra quelle viste sulle passerelle per scaldare l’autunno e renderlo ancora più avvolgente. Trussardi Ruby Red fa dell’olio di slang lang il suo punto di forza a cui si aggrappa anche una forte nota tipicamente agrumata del bergamotto. Questa fragranza è vegana pensata nel rispetto dell’ambiente poiché utilizza solo ingredienti provenienti da coltivazioni bio e prodotte con metodi ecocompatibili.

Flora Gorgeous Magnolia

In casa Gucci arriva la nuova versione della fragranza diventata cavallo di battaglia del brand. Si tratta di Flora Gorgeous Magnolia che ha un cuore floreale di salvia, gelsomino e naturalmente magnolia con un fondo di legno per rendere il bouquet più ambrato e adatto per la stagione autunnale, senza tuttavia dimenticare un tocco di freschezza dato questa volta dal cocco.

La Vie Est Belle

Tra i grandi classici che non possono mancare nella collezione di profumi per lei bisogna per forza nominare La Vie Est Belle di Lancome. Annusando questa fragranza, all’inizio si sentono preponderanti note di ribes e pera che nascondono un cuore più floreale e agrumato che vengono scaldati da note di base più avvolgenti come vaniglia e fava tonka.

Gualtier Divine

A concludere la lista delle fragranze più belle per l’autunno, non poteva mancare una riconferma, un profumo la cui sola confezione trasmette sensualità. Gualtier Divine di Jean Paul Gaultier che si fa riconoscere per sue note di agrumi, fiori, bacche rosse e, a sorpresa, meringa.