Vacanze a Rimini: uno spettacolo in tutte le stagioni dell’anno

24
CONDIVIDI

Rimini è una delle località più famose della Riviera Romagnola: il fulcro del divertimento estivo ma anche la meta preferita da moltissime famiglie con bambini grazie alle spiagge attrezzate e ai servizi di prima qualità. Quello che però in molti non sanno è che Rimini è una località in grado di offrire moltissimo in tutti i mesi dell’anno e anche nel periodo invernale trascorrere qualche giorno da queste parti può rivelarsi una bellissima idea. Il suo centro storico è infatti ricco di monumenti romani e rinascimentali davvero pazzeschi, che purtroppo passano spesso in secondo piano nel periodo estivo. Eppure, sono in molti a preferire questa città in inverno piuttosto che nei mesi di alta stagione e di motivi per visitare Rimini quando fa più freddo ce ne sono tantissimi.

Perchè visitare Rimini d’inverno: 3 buoni motivi

Oggi vediamo perché vale la pena visitare Rimini nel periodo invernale e per quali motivi conviene organizzare una vacanza in questa città al di fuori dell’alta stagione.

#1 Offerte vacanze e prezzi più bassi

Non è certo un segreto: Rimini è una località piuttosto costosa ed organizzare una vacanza in estate da queste parti può rivelarsi davvero molto dispendioso. Nella stagione invernale però le cose cambiano nettamente: su Expedia.it è possibile trovare delle promozioni low cost realmente vantaggiose ed organizzare un soggiorno a Rimini spendendo molto poco. Le strutture che rimangono aperte tutto l’anno sono diverse e non c’è che l’imbarazzo della scelta: dai B&B agli hotel di alto livello, non è certo difficile trovare la sistemazione perfetta.

I prezzi più bassi non si trovano solamente presso le strutture alberghiere ma anche nei ristoranti, nei bar e nei negozi stessi.

#2 Meno caos e più tranquillità

Un altro motivo per cui conviene visitare Rimini nel periodo invernale riguarda il minore afflusso turistico. In estate c’è davvero moltissime gente, al punto che è difficile trovare una sistemazione in hotel e le spiagge sono piene zeppe di persone. Non possiamo certo considerare Rimini una località tranquilla nella stagione estiva, ma possiamo farlo in inverno perché l’afflusso turistico è nettamente inferiore. Ci si può rilassare passeggiando nelle spiagge deserte, si può visitare ogni monumento e ogni angolo della città con la massima tranquillità, senza essere costretti a sgomitare per farsi spazio. Rimini è insomma decisamente più vivibile in inverno piuttosto che in estate e per questo vale la pena visitarla in questo periodo dell’anno.

#3 L’occasione giusta per visitare il centro storico

Chi va in vacanza a Rimini in estate lo fa principalmente per rilassarsi in spiaggia sotto il sole, ma questa città è ricca di monumenti davvero molto interessanti dal punto di vista artistico-culturale. La stagione invernale è l’ideale per visitare Rimini senza fretta e con tutta la calma necessaria. Un edificio che vale la pena ammirare è per esempio il Tempio Malatestiano: un vero e proprio simbolo del Rinascimento, con la facciata firmata da Leon Battista Alberti ed opere di Piero della Francesca. Di cose da vedere a Rimini ce ne sono davvero moltissime e solo nel periodo invernale si riescono a fare visite culturali degne di tale nome.

Loading...