Macchina per cucire: quale scegliere per non sbagliare

276
Macchina-per-cucire-696x464

Trovare una macchina per cucire non è sempre facile, specialmente se dobbiamo acquistarla per fare un regalo ma anche se serve direttamente a noi. I vari modelli infatti potrebbero sembrare ad un primo acchito tutti uguali, ma a ben guardare leggendo le caratteristiche si possono notare tantissime differenze. Per i non addetti ai lavori però trovare una macchina per cucire che sia di buona qualità e che faccia il suo dovere al meglio non è mai semplice. Certo, ormai si sa che la marca migliore in assoluto è la Singer, ormai leader mondiale per le macchine da cucire. Tuttavia, occorre conoscerne il funzionamento per poter valutare bene le varie caratteristiche tecniche.

Se vi state chiedendo quale scegliere tra i vari modelli, seguendo la nostra guida non avrete problemi. Vedremo prima di tutto quali caratteristiche deve avere una buona macchina per cucire e vi daremo anche utili consigli sui migliori modelli, più consigliati e venduti anche online.

Come scegliere la macchina per cucire: caratteristiche importanti

Le caratteristiche che bisogna sempre controllare prima di scegliere la macchina per cucire sono essenzialmente 3: il numero di punti, la regolazione dei punti e il numero di occhielli presenti sull’apparecchio.

Numero di punti

Una buona macchina per cucire deve avere un certo numero di punti preimpostati ossia diverse possibilità di cucitura. Tra questi, ad esempio, i più comuni sono il punto lineare e quello a zig zag ma ce ne sono moltissimi.

Regolazione dei punti

Poter regolare i punti preimpostati in altezza o in ampiezza è importante, perchè i tessuti hanno spessori differenti e solo avendo la possibilità di regolare l’altezza è possibile lavorare su qualsiasi tipologia di tessuto.

Numero di occhielli

Anche gli occhielli sono importanti: per fare le asole ad esempio, ma anche per le cerniere o inserire i bottoni.

Macchina per cucire: i migliori modelli, più consigliati e venduti online

Come scegliere la macchina da cucire giusta, senza rischiare di sbagliare? Semplice: basta affidarsi alle opinioni e ai consigli di coloro che hanno già acquistato i vari modelli e che possono quindi dare un giudizio spassionato. Su Amazon sono moltissimi i compratori che commentano e recensiscono i prodotti acquistati e grazie a loro possiamo andare sul sicuro, senza rischiare di sbagliare.

Macchina per cucire Singer Promise 1409

Questa macchina per cucire è una delle migliori, naturalmente firmata Singer che è leader indiscusso nel settore. Dotata di ben 15 punti preimpostati differenti, ha un occhiellatore automatico a 4 tempi e l’ampiezza del punto zig-zag è regolabile. Si tratta di un prodotto completo, ideale anche per iniziare a cucire: nella confezione sono inclusi e piedini e tutti gli accessori utili per mettersi subito all’opera! Consigliatissima.

Macchina per cucire Singer Simple 3210

Perfetta per coloro che vogliono un prodotto semplice da utilizzare e compatto, questa macchina da cucire sempre firmata Singer è una vera e propria garanzia di qualità. Dotata di 14 punti preimpostati, sia classici che decorativi, è semplicissima da utilizzare ed è quindi adatta anche ai neofiti del mestiere. Gli occhielli si adattano a tutti i tessuti e la confezione comprende tutti gli accessori utili.

*Le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico. Le persone e le loro testimonianze che in alcuni articoli riportiamo parlano anche di risultati straordinari, essendo però le persone diverse tra loro, non si possono garantire per tutti gli stessi risultati. Fanatica.it non può essere ritenuto responsabile circa l’accuratezza, la completezza o le informazioni fornite: recensiamo prodotti di cui non siamo né i produttori né i fornitori diretti, in caso di problematiche sui prodotti recensiti sarà necessario contattare il produttore o il fornitore.