Le sneakers da uomo di tendenze e le regole per indossarle

14
CONDIVIDI

Le stagioni si susseguono e così le tendenze in fatto di moda per l’uomo, ma c’è una cosa che ormai è una presenza fissa sulle passerelle: le sneakers da uomo. Ogni fashion victim ne possiede qualche paio nel guardaroba e le indossa con piacere in molteplici occasioni. Queste scarpe, infatti, benché comodissime non sono solo da indossare con un outfit sportivo, ma si prestano ad essere portate anche con look un po’ più eleganti e casual.

I tanti modelli in commercio contribuiscono a creare un ventaglio di opportunità ampio e variegato per tutti gli uomini, cosicché ognuno può trovare quello che più si adatta alle sue esigenze. Alte, basse, di pelle, in tessuto, colorate o monocrome: quello che conta è avere un modello di quelli che sono di tendenza per la stagione. La moda autunno inverno 2019-2020 parla molto chiaro: le scarpe sneakers da uomo sono ancora un must, in particolare quelle di Golden Goose, Balenciaga, Nike, Alexander McQueen. A spiccare fra i tanti marchi disponibili, infatti, sono questi, anche se ovviamente non sono i soli.

I modelli più di tendenza per questa stagione

Un must have di stagione sono sicuramente le Golden Goose. Questo brand, distintosi nel 2010 per l’artigianalità Made in Italy, propone modelli vintage particolari. Fra i più noti ci sono sicuramente i modelli Superstar e le alte Hi Star. Per chi ama osare e la praticità ci sono anche le “Triple S” o le Track di Balenciaga entrambe fra i top di stagione da non farsi mancare. Si tratta di una scarpa sportiva comodissima disponibile in tanti colori per adattarsi agli outfit preferiti.

Sono invece bianchissime ed essenziali le sneakers di punta di Alexander McQueen con la loro particolare suola oversize. Si tratta di una versione migliorata delle Stan Smith, una scarpa pulita e da indossare su tutto, per diverse occasioni e ad ogni età.

Sempre trendy, benché più accessibili come prezzi sono ancora oggi le Nike. Le Air Max, le Zoom Pegasus, le Daybreak, le M2K Techno, le React Element per i più sportivi; le Air Force, le Air Tailwind o le Xarr alte per chi cerca qualcosa di più iconico o vintage.

Le scarpe sneakers da uomo hanno le loro regole!

Le sneakers sono un passe-partout, è vero, ma c’è luogo e luogo quindi bisogna imparare a capire quando è il caso di indossarle e quando non lo è. Non è il caso, per esempio, se il dress code lo impone: con il frac e con lo smoking proprio no. In tutti gli altri casi, però, queste scarpe possono diventare il dettaglio trendy a completamento del look. Le sneakers si possono infatti indossare anche con outfit che sembrerebbero in contrasto poiché eleganti. Un trench o un blazer con taglio elegante, con un chino, per esempio, sono l’ideale per delle sneakers easy. Questa tenuta è perfetta, per esempio, in certi posti di lavoro.

Se tuttavia si indossa il completo ci sono alcuni dettagli da tenere in considerazione. L’abito dovrebbe infatti avere un taglio slim e dovrebbe arrivare appena sopra la caviglia. In questo caso sarebbe meglio optare per una sneakers da uomo scura in pelle o comunque un modello pulito ed essenziale bianco.

Un’ultima regola da tenere presente è la questione dei calzini. Le sneakers si devono indossare con o senza? Ci sono tre possibilità. La prima è di indossarle senza calze, ma non è una cosa molto comoda. La seconda è quella di scegliere i modelli di calzini molto corti, cioè abbastanza lunghi da proteggere il piede, ma abbastanza corti per far sé che spuntino dalla scarpa appena, appena. In alternativa, infine, si può proprio azzardare un calzino fashion in abbinamento alle scarpe e al resto dell’outfit.

Loading...