Gilet di pelliccia: ecco come abbinarlo

198
CONDIVIDI

L’abbigliamento in pelliccia ha vissuto negli ultimi anni un periodo di cambiamento profondo. Dall’essere indispensabile nell’armadio di ogni donna che voleva essere raffinata e di tendenza, all’essere visto come qualcosa da cancellare, da eliminare completamente. Oggi lo scenario è cambiato di nuovo e la moda vuole la pelliccia come una delle sue protagoniste.

Il gilet di pelliccia è uno dei capi più amati e di tendenza delle ultime stagioni invernali perché considerato un jolly elegante e glamour da poter sfoggiare in ogni occasione.

Ha conquistato moltissime donne negli ultimi anni, in particolare perché è comodo, morbido e sicuramente caldo. Uno dei punti di forza del gilet è la possibilità di evitare l’ingombro delle maniche tipiche della pelliccia tradizionale.

Nonostante sia di facile portabilità, non è un segreto che questo capo richieda un abbinamento ben preciso che le appassionate di moda conosceranno a menadito ma chi così esperta non è, ha necessità di scoprire, in modo da poter sfoggiare un look da invidiare.

Gli abbinamenti perfetti per il gilet di pelliccia sono quello con i jeans e la giacca di pelle, con la gonna a tubino, con il maglione oversize e i pantaloni di pelle o ecopelle, sull’abbigliamento total black.

Abbinamenti perfetti

Per essere davvero di tendenza indossando un gilet di pelliccia ci sono alcuni consigli di abbinamenti da seguire.

L’abbinamento casual più scelto è quello con i jeans e la giacca di pelle. Sono ideali i modelli skinny o quelli a zampa di elefante. Completeranno l’outfit una giacca di pelle e un gilet di pelliccia color miele. Le scarpe dovranno preferibilmente essere dello stesso colore del gilet.

Da non sottovalutare affatto neanche l’abbinamento con la gonna a tubino. In questo caso si tratta di un outfit da sera, più elegante e ricercato. Perfetto il mix con una gonna di pelle nera e una camicia a tinta unita, meglio se bianca per non creare troppe sfumature di colore. Il gilet in questo caso è preferibile marrone o color miele.

Che dire dell’abbinamento con i pantaloni di pelle o ecopelle nera rigorosamente skinny e un maglione oversize tinta unita. Il gilet di pelliccia, insieme a un tronchetto con il tacco completerà l’outfit.

Il look total black è quello che meglio si presta a questi abbinamenti, perché i colori dei gilet di pelliccia sembrano sposarsi con naturalezza allo stile e alla grinta del nero, il colore dell’eleganza per eccellenza.

Abbinamenti audaci?

Quelli di cui abbiamo parlato sono senza dubbio abbinamenti perfetti e abbastanza tradizionali. Ce n’è uno in particolare che non tutte le donne amano indossare, ma che la moda promuove a pieni voti. Sempre che si sia capaci di indossarlo con semplicità, con naturalezza, altrimenti il risultato non sarà lo stesso.

Stiamo parlando di quelli con la tuta. Sì, proprio la tuta che utilizziamo quando desideriamo avere un look comodo senza troppi pensieri. Anche in questo caso il gilet di pelliccia ci viene incontro per uno sporty look davvero grintoso. Le uniche prerogative della tuta sono l’elastico alla caviglia e la felpa avvitata con cappuccio. In questo caso i colori perfetti per il gilet saranno il nero e il grigio.  

Loading...