Vestiti premaman: come essere alla moda anche durante la gravidanza

228

Ma chi lo ha detto che quando si è incinta non si può essere trendy? Negli ultimi anni le case di moda hanno accolto il desiderio di tante future mamme, realizzando linee e collezioni premaman comode, ma raffinate. Infatti, speso le donne in dolce attesa lamentano di non riuscire a trovare capi confortevoli e belli da indossare. Del resto, anche in gravidanza è normale volersi sentire desiderate ed in ordine, ma soprattutto alla moda.

Addio, quindi, ai camicioni da nonna ed ai vestiti sformati, e benvenuti stile e sofisticatezza. Sicuramente, una delle cose più importanti da tenere a mente è di acquistare pian piano, in quanto il corpo durante tutta la gravidanza cambia e gli abiti devono seguirlo, non diventare un impedimento. Comprando lentamente, durante tutto il periodo della gestazione, è possibile individuare i vestiti premaman perfetti per il proprio corpo, che è in continua evoluzione, e non sprecare soldi inutilmente.

Farsi prestare gli abiti premaman dalle amiche o cercare nei mercatini dell’usato

Un’idea da tenere in considerazione è quella di farsi prestare gli abiti premaman dalle amiche che hanno già avuto figli, soprattutto quelle modaiole. Del resto, anche se si hanno le possibilità economiche di acquistare indumenti per la gravidanza, è meglio non abbandonare, così da non doverli poi lasciare inutilizzati nell’armadio. Dopotutto, è bene ricordare che si tratta di capi che vengono indossati solo per qualche mese, per poi diventare obsoleti.

Inoltre, essendo tornato di moda il vintage, interessanti sono i mercatini dell’usato, in cui è possibile trovare delle soluzioni inaspettate ed a prezzi ridotti. Vi state chiedendo se sia giusto mostrare la pancia o se sia meglio camuffarla come si faceva in passato? Attualmente, le forme delle donne in gravidanza vengono esaltate e non nascoste. Prendete esempio dalle star, che sfoggiano con orgoglio il pancione, scegliendo spesso capi attillati.

Pochi indumenti premaman, ma adeguati

Acquistare abiti premaman quando si è in dolce attesa è necessario, poiché il corpo cambia e non è possibile utilizzare i capi abituali durante tutta la gravidanza. Molte donne, tuttavia, pensano che sia meglio non scegliere vestiti appositamente studiati per le donne incinta, in quanto basta semplicemente comprare indumenti normali, solo di qualche taglia più grande.

In realtà, questo è un errore, in quanto gli indumenti premaman sono appositamente studiati per adattarsi al corpo, mentre quelli tradizionali mutano in base al peso. Tuttavia, considerato che i capi per le donne incinte sono spesso più costosi e che hanno un tempo di utilizzo ridotto, è bene comprare solo indumenti basici e ravvivarli con degli accessori, che possono essere utilizzati anche dopo il parto.

Sicuramente, non possono mancare i leggings, anche perché si abbinano perfettamente a maxi pull, canotte lunghe e long tshirt. Per quanto riguarda le scarpe, è bene ricordare che i tacchi sono sconsigliati, in quanto possono causare danno alla schiena. Tuttavia, è meglio evitare anche le ballerine o le calzature eccessivamente flat, proprio per il medesimo motivo. Di fatto, è conveniente puntare a tacchetti di qualche centimetro, ma senza esagerare.

Loading...