Trucco occhi marroni: idee facili e veloci da copiare subito!

90
CONDIVIDI

Come realizzare un trucco occhi marroni rapido ed impeccabile? Basta seguire alcuni semplici consigli. Del resto gli occhi castani sono molto versatili dal punto di vista del makeup, in quanto si adattano ad una serie infinita di nuance. Ecco, quindi, qualche semplice dritta per valorizzarli al meglio, ma senza dover trascorrere ore davanti allo specchio.

Il Nude: per chi vuole andare sul sicuro

Le donne con gli occhi castani che vogliono avere la certezza di essere perfette in ogni occasione, il trucco nude è l’ideale. Per realizzarlo è sufficiente applicare sulle palpebre un colore chiaro, come l’avorio o il panna e poi sfumare sull’angolo esterno della palpebra una tinta marroncina.

Per ottenere un effetto più ricercato, è bene illuminare l’angolo interno dell’occhio con un ombretto bianco perlato ed andare ad enfatizzare quello più esterno con un ombretto marrone scuro. A questo punto non resta che applicare una riga di eyeliner ed abbondate mascara ed il gioco è fatto. Di fatto con poca fatica è possibile ottenere un grande risultato.

Ombretti viola: per chi punta alla sensualità

Il viola è un colore perfetto per chi ha gli occhi marroni o nocciola, soprattutto dotati di qualche screziatura verde, in quanto consente di esaltare al massimo l’iride. Per le donne che non vogliono osare troppo può andare bene un trucco monocromatico.

Tuttavia per dare un tocco di personalità in più è possibile procedere attuando un lieve cut crease, utilizzando un ombretto magenta, facendo attenzione a sfumarlo accuratamente in corrispondenza della piega degli occhi. Una volta attuata questa operazione è necessario applicare sul resto della palpebra un ombretto viola, meglio se di una tonalità a contrasto, vale a dire non chiara e calda. Anche in questo caso il mascara deve essere presente in grande quantità.

Oro e nero: per chi vuole osare con un tocco di eleganza

Per fare colpo nelle serata di gala è bene optare per un’accoppiata vincente: l’oro ed il nero. Infatti, questi due affascinanti colori sono indicati per donare un tocco di eleganza e di sofisticatezza, che è sempre gradito in  caso di occasioni importanti, dove è bene spiccare ma con garbo.

Il modo corretto di procedere è posizionare l’ombretto oro su tre quarti della palpebra, mentre sull’angolo esterno è bene riproporre l’ombretto nero.  A questo punto è necessario sfumare al meglio i due colori con un pennellino apposito, in modo che non ci siano stacchi netti. Sicuramente indicata è una linea di eyeliner, mentre in corrispondenza dell’arcata sopracciliare è bene passare con un correttore o con una matita color burro.

Smokey eyes nero e marrone: per chi vuole brillare nelle occasioni mondane

Le occasioni mondane, si sa, richiedono un makeup particolare: sofisticato, ma non banale. Lo smokey eyes ne è l’esempio perfetto. Tuttavia spesso molte ragazze evitano di farlo per paura di non ottenere un buon risultato. In realtà si tratta di un trucco occhi marroni semplice da realizzare.

L’importante è prendere una matita nera e passarla lungo l’angolo esterno inferiore degli occhi e su tutta la palpebra. Successivamente è bene sfumare tutto con un pennello. Quindi posizionare sulla palpebra l’ombretto nero matte e fare un cut crease con l’ombretto matte marrone, facendo attenzione a sfumarlo bene in corrispondenza della piega dell’occhio. A questo punto non resta che distribuire sulle ciglia una buona dose di mascara.

Loading...