Televisori: guida alla scelta, modelli più consigliati e venduti online

0
207
Televisori-696x391

Il mondo dei televisori è ormai diventato davvero grandissimo: negli ultimi anni la tecnologia ha fatto passi da gigante e di volta in volta sono uscite delle novità straordinarie. Se un tempo acquistare un nuovo televisore era piuttosto semplice, oggi le cose non stanno più così: orientarsi tra i vari modelli è diventato sempre più complicato e ci troviamo a fare i conti con termini spesso incomprensibili. Districarsi tra televisori a schermo piatto, ultra HD, LCD, LED e via dicendo è davvero un’impresa quindi oggi vi diamo qualche consiglio per riuscire a fare la scelta più adatta alle vostre esigenze. Per quanto riguarda il modello o la marca in particolare, poi, vedremo anche quali sono i televisori più venduti online: quelli che gli stessi compratori hanno apprezzato di più e con i quali potete andare sul sicuro. 

Televisori: guida alla scelta

Trovare il televisore più adatto alle proprie esigenze è davvero difficile al giorno d’oggi, proprio perchè la terminologia utilizzata è spesso incomprensibile e le novità spuntano ogni anno all’improvviso. Vediamo quindi quali sono le caratteristiche da controllare per non sbagliare e fare un buon acquisto. 

Lo schermo: LCD oppure LED?

Per quanto riguarda lo schermo, la maggior parte dei televisori sono LCD il che significa che sono dotati di un monitor a cristalli liquidi. Negli ultimi anni però si stanno diffondendo anche i televisori con schermo a LED, e capire la differenza tra le due alternative non è proprio facilissimo. Per quanto riguarda la qualità dell’immagine, non ci sono grandi differenze tra LCD e LED: quello che cambia è che quest’ultimo permette di ridurre lo spessore dello schermo. In sostanza, i televisori ultrasottili sfruttano la tecnologia LED e sono solitamente più costosi.

Funzionalità extra: smart tv e wifi tv

Molti televisori adesso sono definiti smart tv: questo indica una funzionalità in più, che consente di collegarsi ad internet attraverso la tv e utilizzare delle applicazioni. Non tutte le smart tv sono dotate anche di wifi, ma i modelli più recenti lo sono quasi sempre: questo consente di collegarli alla rete senza fili.

Quanti pollici servono?

Arriviamo ad una questione cruciale: quanto grande prendere il televisore? Per capire le dimensioni più adatte potete seguire questi consigli di Altroconsumo:

  • Televisori 32 pollici: adatti a stanze di piccole dimensioni e a distanze massime di 2,5 metri dallo schermo;
  • Televisori 40 pollici: adatti a stanze di dimensioni medie e a distanze massime di 3,5 metri dallo schermo;
  • Televisori superiori ai 49 pollici: adatti a stanze ampie e a distanze massime fino a 4 metri.

Televisori 32 pollici più venduti e consigliati su Amazon

Questi modelli di televisori 32 pollici sono i più consigliati da coloro che li hanno acquistati: basta leggere le recensioni per capire che si tratta di ottimi prodotti e acquistarli online conviene senza dubbi. Si tratta di marchi come LG e Samsung che si possono trovare anche da Euronics, Mediaworld ed Unieuro, ma su Amazon hanno comunque dei prezzi molto più vantaggiosi quindi vi consiglio di dare un’occhiata!

Televisori 40 pollici più venduti e consigliati su Amazon

Per quanto riguarda i televisori 40 pollici, la Samsung è la marca migliore in assoluto per TV di queste dimensioni (o superiori).

*Le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico. Le persone e le loro testimonianze che in alcuni articoli riportiamo parlano anche di risultati straordinari, essendo però le persone diverse tra loro, non si possono garantire per tutti gli stessi risultati. Fanatica.it non può essere ritenuto responsabile circa l’accuratezza, la completezza o le informazioni fornite: recensiamo prodotti di cui non siamo né i produttori né i fornitori diretti, in caso di problematiche sui prodotti recensiti sarà necessario contattare il produttore o il fornitore.