Silvia Bonolis: la figlia del conduttore è malata, ma ora sta meglio

35
CONDIVIDI

Volete sapere chi è Silvia Bonolis? Il cognome particolare dice tutto. Si tratta, infatti, della figlia di uno dei conduttori televisivi più famosi d’Italia, che ha sempre cercato di tenere la propria vita privata lontano dai riflettori. Si tratta di Paolo Bonolis che, durante una recente intervista, ha rivelato che la figlia è malata di cuore. La piccola, infatti, stando alle parole del padre e della madre, Sonia Bruganelli, ha dovuto affrontare una  delicata operazione appena nata.

Nonostante l’intervento sia andato per il meglio, la bambina ha subito un piccolo ritardo nella crescita. Infatti, Sonia ha fatto sapere che: “Durante una di queste operazioni, ci sono state delle complicazioni e lei ha riportato alcuni problemi motori. Io la vedevo così piccola con tutti quei tubicini e avevo paura persino a toccarla, ad allattarla. E poi mi sentivo in colpa per questo“.

La paura per i genitori è stata tanta, ma ora Silvia risponde al meglio agli stimoli, anche grazie alle numerose sedute di logoterapia e fisioterapia che ha dovuto affrontare. “Temevamo che non potesse camminare o muoversi- prosegue Bruganelli .E invece oggi Silvia è una ragazzina perfettamente integrata e indipendente, quasi non ha bisogno di aiuto” ha precisato la moglie di Bonolis. Sembra, dunque, che il peggio sia passato. A confermarlo sono i sorrisi e la spensieratezza della piccola, che ha dimostrato di avere un carattere combattivo.

Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli vogliono un altro figlio

Dato che la salute di Silvia è notevolmente migliorata, Sonia Bruganelli sta pensando di diventare mamma per la quarta volta. Paolo Bonolis, invece, ha manifestato delle perplessità al riguardo, forse perché ha sofferto troppo per la malattia della piccola.

Infatti, durante l’intervista in cui ha parlato dei problemi di salute della piccola ha affermato: “La sua prima maternità è stata molto complicata. Abbiamo imparato ad apprezzarla e viverla per quello che è con tutti i suoi margini di miglioramento e tutte quelle gioie che ne derivano da quelle che pensavamo potessero essere solo afflizioni. Ci siamo adoperati tanto perché fosse così e questo è costato fatica psicologica, esistenziale. Una coppia è unita da tante cose e sono poche quelle che possono spaccarla“.

Oltre al dolore per Silvia Bonolis anche la bufera social

Nonostante i problemi che la famiglia Bonolis ha dovuto affrontare a causa della cardiopatia della figlia Silvia, non sono mancate le polemiche sui social. Ad essere costantemente attaccata dagli haters è soprattutto Sonia Bruganelli, che si diverte a provocare, ostentando la propria ricchezza. L’episodio che ha generato più scalpore è stato quello del noleggio di un jet privato.

Sonia Bruganelli non ha voluto rivelare subito i motivi che l’hanno spinta a spendere così tanti soldi per poter utilizzare il velivolo, tant’è che è stata fortemente criticata. Solo in un secondo momento ha fatto sapere che la piccola Silvia non poteva viaggiare in altro modo, poiché costretta sulla sedia a rotelle.

In merito alla questione social si è voluto esprimere anche Paolo Bonolis che ha fatto sapere che Sonia “si diverte a mettere trappole e gli altri abboccano. Che ci faccio con 30 euro? Quando entri in quel mondo lì chiunque dice quello che vuole. E lei mette le trappole, è una “paracula”. In tanti abboccano con tutte le scarpe: lei si diverte e passa il tempo“.

Potrebbero interessarti anche:

Ricky Martin figli: ecco tutto quello che c’è da sapere

Nick Kamen: celebre cantante e modello degli anni ’80

Loading...