Scrub corpo: il segreto per esfoliare la pelle

180
scrub corpo
CONDIVIDI

Per esfoliare il derma e avere una pelle morbida e vellutata, bisogna praticare periodicamente uno scrub corpo. Vediamo di seguito come è fatto questo prodotto, quali benefici ha, come si usa e anche alcune ricette per prepararlo a casa.

Come è fatto

In poche parole, lo scrub è un prodotto beauty realizzato con crema a base di microgranuli da strofinare su tutto il corpo. Infatti, la parola scrub tradotta dall’inglese significa letteralmente strofinare per ottenere una pelle esfoliata.

I benefici dello scrub corpo

Il fine ultimo di uno scrub corpo è di eliminare le cellule di pelle morta. Grazie alla leggera abrasione, è possibile rimuovere tutti i residui presente sulla pelle per rivelare lo strato sottostante più morbido e vellutato. Si tratta di una operazione di pulizia più profonda rispetto a quando si utilizza solamente il sapone. Grazie a questo massaggio con granelli si stimola il ricambio e cellulare anche la circolazione. Per questo motivo, lo scrub corpo è consigliato per ridurre gli inestetismi legati alla cellulite.

L’operazione di esfoliazione del corpo è doverosa anche prima della depilazione per togliere la pelle in eccesso e fare emergere anche i peletti più corti. È un metodo fantastico anche per ammorbidire i piedi che possono essere secchi e disidratati. L’operazione va fatta anche sulle labbra per eliminare le pellicine e contrastare le labbra screpolate. È un procedimento obbligatorio per chi ama portare il rossetto, soprattutto quello opaco, oppure le tinte labbra dovrebbe fare periodicamente per evitare di mostrare l’inestetismo delle labbra screpolate.

Come si usa lo scrub corpo

Per fare lo scrub al corpo, è sufficiente passare la soluzione granulosa sulla cute bagnata. Questa operazione è meglio farlo in doccia oppure nella vasca da bagno per poter anche ripulire più facilmente. Lo scrub va passato sulle zone desiderate con movimenti circolari per attivare l’effetto abrasivo. Successivamente, basta sciacquare per eliminare l’eccesso e ritrovare una pelle morbida come una pesca.

Ovviamente, nelle parti e sulle pelli più delicate, lo scrub può risultare un po’ aggressivo e meglio utilizzare dei granuli più piccoli e fini. Esfoliare la pelle è un’operazione che va fatta un paio di giorni prima di mostrare le gambe proprio per dare tempo alla pelle di prepararsi e non apparire troppo arrossata e irritata.

Ricette fai da te

Oggi per sfogliare la pelle del corpo si preferiscono degli ingredienti naturali allora perché non pensare di fare uno scrub fatto in casa? Ci sono tantissime ricette fai da te per favorire una pelle liscia e morbida. È sufficiente utilizzare un composto in granuli come può essere il sale marino, I fondi del caffè, lo zucchero o addirittura la farina gialla. I granelli vanno miscelati con una base che può essere una qualsiasi crema idratante, un olio per il corpo, del sapone liquido oppure anche il latte detergente può andare benissimo. Si tratta di un trucchetto perfetto per risparmiare denaro ma anche per avere la certezza di stendere sul corpo un prodotto sicuro e privo di sostanze aggressive.


Loading...