Posizioni yoga per una sessione casalinga di allenamento e relax

100
posizioni yoga
CONDIVIDI

Se vuoi prenderti un momento per te, pratica yoga a casa. Ci sono tante posizioni yoga semplice che puoi fare anche a casa per una sessione di allenamento o anche semplicemente per rilassarti. Ti basta mettere un po’ di musica rilassante da You Tube o da Spotify e puoi fare qualche esercizio che punta a aumentare la tonicità, l’elasticità ma anche ridurre il mal di schiena.

Ecco dunque alcuni esercizi, transizioni e posizioni yoga da provare anche a casa da sola o con la tua bff.

Il saluto al sole

Uno degli esercizi più classici che ci siano dello yoga è il saluto al sole. Nonostante si chiami così, non devi per forza farlo al sorgere del sole ma in ogni momento. Si parte in piedi in cima al tappetino nelle posizione della montagna e si portano le mani verso l’alto. In seguito, scendi con il busto e porta le mani a lato dei piedi. Da qui porta le gambe indietro e portati in posizione plank. Scendi a gomiti stretti e poi portati subito nella posizione del cane che guarda in su. La posizione yoga successiva è il cane che guarda in giù. A questo punto devi tornare davanti al tappettino con il busto verso il basso e poi lentamente ricostruire la colonna verso l’alto. Concludi il saluto al sole di nuovo nella posizione della montagna. Di solito, dalla posizione del cane a testa in giù si possono aggiungere altre transizioni, come quelle che permettono di fare le posizioni yoga del guerriero.

Le posizioni yoga per il mal di schiena

Se più che allenarti, hai bisogno di rilassarti e ridurre il dolore alla schiena, ci sono tante posizioni yoga che vengono in tuo aiuto. Mettiti in quadrupedi e muovi la schiena alternando la posizione del gatto e della mucca. Prima incurva la schiena e poi inarcala senza piegare le braccia. Ripeti questo movimento più volte. Per finire portati in balasana, cioè la posizione del bambino. Incrocia i piedi, allarga le ginocchia e porta il busto verso il basso. Lascia che il peso di proti vero il basso. Puoi tenere le braccia in avanti continuando l’allungo della schiena oppure puoi portarle lungo il corpo. Per concludere le posizioni yoga per la schiena, sdraiati sul tappettino in posizione supina e fai alcune torsioni. Piega le ginocchia e accavalla la gamba destra sopra la sinistra. Fai scendere le gambe verso sinistra e ruota la testa verso destra per una torsione del busto e della schiena. Ripeti dall’altro lato portando la gamba sinistra sopra al gamba destra. Porta ora le gambe al petto e abbracciale con le mani. Questa posizione di costringe a incurvare la schiena e potrai dondolare a destra e sinistra leggermente facendo un massaggio alla schiena.


Loading...