Jeans a zampa: sono finalmente tornati!

106
Jeans a zampa
CONDIVIDI

I jeans a zampa o flare jeans (che fa più di tendenza) sono finalmente tornati di moda e li vedremo tantissimo questa primavera. Ecco allora alcuni consigli su come portarli per essere sempre trendy.

I jeans a zampa: caratteristiche

La vita dei jeans a zampa è variabile ma ciò che non cambia è l’aderenza fino a metà gamba da dove parte la svasatura. La zampa è meglio che parte dal ginocchio se si hanno fianchi un po’ rotondi oppure da sotto il ginocchio se le gambe sono slanciate e snelle. La silhouette diventa più equilibrata a e proporzionata con questi jeans che sottolineano le curve soprattutto il lato B, valorizzandolo grazie a tasche opportunamente piazzate. Infatti, se le tasche sono più alte e un po’ oblique verso l’interno, il sedere sempre più rotondo.

Attenzione però all’orlo che diventa essenziale. Il jeans a zampa diventa infatti sciatto se tocca terra inzuppandosi di sporco e con l’orlo tutto rovinato. Urge un appuntamento dalla sarta portando anche le scarpe con cui si intendono indossare i flare jeans. Infatti, dobbiamo stabilire con che scarpe portarli perché potrebbe cambiare tutto. A tal proposito, vanno benissimo gli stivali anche anfibi, le scarpe da ginnastica, le zeppe e scarpe con tacco.

Come si portano

I jeans a zampa d’elefante sono un modello classico e chic finalmente tornato di moda che può essere abbinato con diversi campi. La scelta più classica è con maglioncino sottile a collo alto Nero e cappotto cammello. Sono perfetti con bluse colorate dai richiami seventies e anche con t – shirt, meglio infilate dentro ai jeans se sono a vita alta. Ovviamente, per un look total denim sono perfetti. Sì anche al bomber, giacche di pelle e blazer magari nei colori pastello quando si va verso la primavera. Quando invece la stagione estate, sono perfetti per un outfit boho chic con top intrecciati in pizzo e macramè.

A chi stanno bene i jeans a zampa

I jeans a zampa stanno particolarmente bene a chi ha un bel lato B perché sottolineano le curve. Quelli a vita alta sono perfetti per chi vuole nascondere la pancetta affusolando il punto vita. Sono perfetti per chi ha gambe snelle ma anche per chi camuffare dei polpacci importanti. Chi dopo tonati anni non ne può più di jeans che volevano la caviglia scoperta, questi jeans per sempre dire addio al risvoltino.

A chi non donano

Non donano tanto alle ragazze molto alte e le più basse potrebbero avere difficoltà a trovare il modello giusto perché dovendo fare l’orlo, la svasatura partirà da metà ginocchio. Meglio quindi orientarsi su prodotti specifici tall nel primo caso e per petitè nel secondo. Non la mettono in risalto le gambe molto magre né tanto meno chi ha un fondoschiena importante.


Loading...