E-commerce: come aprire e gestire il tuo negozio online

39
CONDIVIDI

Al giorno d’oggi stanno spuntando come funghi e-commerce, cioè negozi sul web invece che tradizionali. Il commercio elettronico può presentare davvero ottime opportunità di business anche per te perciò scopri subito quello che devi fare per aprire il tuo e-commerce e avviare la tua attività di successo.

Apri la partita iva

Per iniziare il tuo business, la prima cosa che devi fare è aprire una partita iva. Rivolgiti a un commercialista che possa aiutarti a svolgere tutte le dovute incombenze burocratiche. Parti con il piede giusto e segui tutte le disposizioni di legge.

Sebbene la procedura per aprire un negozio online sia semplificata rispetto a quella per i negozi fisici, la partita Iva serve ugualmente. Sappi che il codice ATECO per gli e-commerce è il num. 47.91.10 che corrisponde infatti al commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotti effettuato via internet.

Studia un business plan

Purtroppo succede che alcune persone che aprono un e-commerce siano convinte che non sia necessario studiare un piano di business come per una qualsiasi attività commerciale. Sbagliatissimo: è un grave errore sottovalutare l’importanza di un business plan ben fatto.

Realizza il tuo piano di business e avrai uno strumento che ti aiuta a gestire il tuo negozio online. Serve per gestire la tua azienda, individuare le opportunità di crescita, stabilire strategie di marketing e gestire il lato finanziario.  È un documento per te che non devi presentare in giro ma che ti serve per avere un quadro chiaro.

Organizza la parte logistica

Se hai un e-commerce, è evidente che un ruolo fondamentale lo riveste la logistica. Magazzino, inventario, packaging e spedizioni: tutto ciò rappresenta la logistica che devi gestire. Sistema la merce in maniera intelligente e tienila sotto controllo con l’inventario. Ordina un grande stock di scatole di cartone di varie misure. Munisciti poi di nastro adesivo, materiale da imballaggio in caso di fragili, etichette adesive, pennarelli affinché ci sia tutto il necessario a portata di mano per organizzare la spedizione delle merci.

Se vuoi avere un negozio online di successo, devi mettere molta cura nel packaging perché la prima cosa che i tuoi clienti vedono. Non dimenticare di esser molto puntuale. Le spedizioni devono partire in giornata o, al massimo, il giorno successivo all’ordine altrimenti non riesci a stare al passo con i tuoi competitor.

Cura il marketing

Come già anticipato prima, il marketing gioca un ruolo fondamentale per il successo della tua impresa. Al giorno d’oggi il commercio online è una giungla dove sopravvive solo il più forte. Per emergere rispetto agli altri, ti occorre mettere in piedi una campagna di marketing agguerrita. Sfrutta i social, gestisci la SEO, cura il sito e aggiungi contenuti.

Sono strategie di web marketing note che tutti utilizzano perciò per esser più brava devi esser costante e curare la tua campagna, d’altronde “Il diavolo sta nei dettagli”! Organizza dei contest e profila il tuo cliente tipo, ovvero individua il tuo pubblico target. Oltre a curare il prodotto, sappi che è necessario avere un buyer tipo per declinare ogni aspetto proprio per lui.