La vera Casa di Babbo Natale: dove si trova e come visitarla al meglio

27
CONDIVIDI

Al contrario di quello che si potrebbe pensare, la Casa di Babbo Natale esiste! Si trova in Lapponia, precisamente a Rovaniemi. Si tratta di una località situata presso il Circolo Polare Artico, in cui la natura è in grado di garantire uno scenario davvero straordinario, impossibile da riscontrare in altre parti del mondo. Qui è possibile incontrare Santa Claus ed i suoi fedeli elfi, che si adoperano tutto l’anno per preparare i regali da distribuire ai bambini. Sei un amante del Natale? Allora, non ti resta che continuare a leggere quanto segue.

Il Villaggio e la Casa di Babbo Natale in Lapponia

La casa, o meglio il villaggio di Babbo Natale, è un luogo meraviglioso in cui è possibile svolgere tante attività diverse. Del resto, qui si trovano alci, renne, elfi operosi, ma anche un ufficio postale, un suggestivo parco giochi ed un’esposizione unica, in cui è possibile imparare a conoscere le diverse tradizioni natalizie. Inoltre, è possibile incontrare Babbo Natale in persona, che è possibile immortalare in una fotografia.

Di fatto, c’è un servizio apposito di fotografie. Hai sempre desiderato vivere a pieno la magia del Natale? Allora, sappi che la casa di Santa Claus è aperta tutto l’anno, mentre il villaggio di Babbo Natale solo durante il periodo invernale, fino alla Befana. Sicuramente, scegliere di fare una vacanza di questo tipo è la soluzione perfetta per fare felice tutta la famiglia.

Come arrivare alla Casa di Babbo Natale

Come ricordato in precedenza, la casa di Babbo Natale si trova presso il Circolo Polare Artico. Per raggiungere questo luogo meraviglioso è necessario arrivare ad Helsinki e da qui prendere un aereo o un treno e raggiungere Rovaniemi. Ma non è finita: la vera destinazione si trova a Napapiiri, che è raggiungibile con un autobus. Ma qual è il modo migliore per raggiungere questa insolita destinazione?

Sicuramente l’automobile, anche perché permette di essere totalmente autonomi. Tuttavia, è bene sottolineare che molto dipende dal periodo in cui si decide di attuare questo meraviglioso viaggio. L’inverno finlandese è davvero  rigido e se non si è abituati può essere difficile da affrontare in macchina. Durante i mesi freddi è meglio scegliere il treno.

Si può optare per un diretto o per un cambio a Tampere. Un mezzo particolarmente economici è l’aereo. L’importante è prenotare con largo anticipo. Ma quando è meglio visitare la Casa di Babbo Natale? Il top è durante il periodo natalizio, anche perché è possibile assistere al fenomeno dell’aurora boreale.

Dormire presso il Villaggio di Babbo Natale

Prima di intraprendere questa meravigliosa avventura è bene pensare all’alloggio, in modo da avere la certezza di trovare una sistemazione comoda per la sera. Di fatto, è possibile optare per due alternative: decidere di avere la propria base a Rovaniemi, che dista pochi chilometri da Napapiiri e da cui partono dei comodi autobus per raggiungere tale centro.

Tuttavia, durante il periodo invernale è possibile dormire anche nel Villaggio di Babbo Natale. In questo modo è possibile vivere un’esperienza unica, ma soprattutto rendere felici i più piccoli. Nelle vicinanze, inoltre, sono disponibili diverse strutture ricettive, alcune anche molto particolari, come igloo, baite e cottage. Bisogna però sottolineare che i prezzi non sono molto economici, specialmente in alta stagione.

Potrebbe interessarti anche:
5 consigli per viaggiare sicuri

Loading...