Capodanno cinese: tutto quello che avresti sempre voluto sapere

91
capodanno cinese

Il capodanno cinese, conosciuto anche come Festa di Primavera o capodanno lunare, è una delle celebrazioni più importanti in Cina. Di fatto, è paragonabile alle festività natalizie che si festeggiano nei paesi occidentali.

Infatti, questo è il periodo dell’anno in cui le famiglie si riuniscono a mangiare ed a fare offerte per gli antenati e le divinità: si pulisce la casa dallo sporco dell’anno passato per fare posto alla buona sorte ed alla felicità, che sono attese con l’arrivo del nuovo anno.

Nel 2019 il capodanno cinese si è tenuto il 5 febbraio. Tuttavia, è bene specificare che questa festa non ha una data fissa, in quanto segue il calendario lunare tradizionale, anche se è sempre compresa tra il 21 gennaio ed il 20 febbraio. Inoltre, secondo l’astrologia cinese, ad ogni anno lunare corrisponde un segno zodiacale. Quest’anno si tratta del maiale. Scopriamo insieme altre curiosità.

Informazioni importanti relative al capodanno cinese

Il periodo di festa dura 16 giorni: dalla vigilia di Capodanno fino alla celebre Festa delle Lanterne. Di norma, per festeggiare il capodanno cinese sono previsti 7 giorni di ferie, ovvero dalla vigilia sino al sesto giorno del primo mese lunare. Tuttavia, le scuole ed alcune fabbriche chiudono per tutto il periodo. Ma quali sono i giorni più importanti del capodanno cinese?

  • Vigilia di capodanno, che è la giornata in cui le famiglie si riuniscono. Questo importante giorno nel tradizionale calendario cinese si chiama Chúxī, che in italiano vuol dire “sbarazzarsi della sera”. Quest’anno si è tenuto il 4 febbraio.
  • Primo giorno dell’anno, che è riservato allo scambio degli auguri ed alle visite ai pareti più stretti. In cinese questo giorno è detto Chūyī, che vuol dire “primo giorno”. Quest’anno è stato il 5 febbraio.
  • Festa delle Lanterne, che corrisponde all’ultimo giorno del periodo di festa ed al quindicesimo giorno del calendario del primo mese del calendario lunare cinese. Quest’anno è stato il 19 febbraio.

Come si festeggia? Cultura e tradizioni da conoscere

Secondo i cinesi iniziare bene l’anno è molto importante, per poter avere fortuna durante i 365 giorni successivi. In passato, veniva celebrato l’inizio di un nuovo anno agricolo e veniva espresso l’augurio di un buon raccolto. Oggigiorno, invece, si spera in un buon anno d’affari ed in numerosi profitti nelle varie professioni.

Durante la settimana di vacanza si organizzano interessanti eventi folkloristici, come spettacoli e danze tradizionali. Le zone rurali, dove le tradizioni sono più radicate, si ripopolano, poiché molte delle persone che si sono trasferite in ambito urbano fanno rientro.

capodanno cinese 2019 dataAl contrario, molti quartieri delle grandi metropoli si svuotano per qualche giorno, anche se in festeggiamenti in alcune zone sono molto accesi. Il rosso è il colore per eccellenza del capodanno cinese, poiché è di buon auspicio.

In questo periodo tutte le case, i locali ed i luoghi pubblici sono decorati con lanterne e scritte augurali. Tuttavia, non mancano i gadget a tema, come figurine, peluches, adesivi, dipinti e così via. Per quanto riguarda il cibo, durante tutto il capodanno cinese si mangiano alcune pietanze considerate porta fortuna, come il pesce ed i ravioli.

Potrebbe interessarti anche:

Tai chi chuan in gravidanza: benessere per la mamma e per il bambino

Loading...