Braccialetti donna: le scelte per l’estate

57
CONDIVIDI

La stagione calda invita ad utilizzare accessori particolari, vistosi, colorati. Questo è vero anche quando gli accessori in questione sono i braccialetti da donna, che per altro durante la stagione calda sono molto più visibili, visto che le braccia sono spesso nude. Per l’estate 2020 tra i braccialetti donna presenti su Bluespirit quelli più consigliati sono resi vistosi da charms e pendenti di vario genere, ma il must è sempre il metallo, più o meno prezioso a seconda delle preferenze di ognuna.

Un bel braccialetto in acciaio o argento
Perché un bracciale, o un piccolo gioiello in genere, sia ben visibile non serve che sia in un metallo particolarmente prezioso. Negli ultimi anni anche i bijoux in acciaio, magari placcati o colorati, stanno tornando prepotentemente alla moda. Il costo contenuto consente di averne vari, da cambiare periodicamente; oppure di sbizzarrirsi nella scelta di ciondoli di vario genere, utilizzati per arricchire anche il bracciale più semplice e “spartano”. Per l’estate 2020 i trend raccomandano i classici braccialetti con charms laterali, da selezionare seguendo i propri gusti: ce ne sono varie decine, a forma di cuore, di albero della vita, di fiocco; oppure nelle versioni con piccole pietre dure colorate, particolarmente adatti per l’estate.

La rivincita dei classici: i bracciali tennis
Sono tornati di gran moda anche i braccialetti donna in versione tennis. Il nome di questo gioiello deriva dall’utilizzo di questo tipo di braccialetto, usato da una famosa tennista negli anni ’70 e ’80. Si tratta di una classica lavorazione piatta, che dà vita a un accessorio molto sobrio ed elegante. Solitamente i braccialetti donna modello tennis sono arricchiti da piccole gemme, pietre dure, brillanti o cristalli. Anche in questo caso per l’estate non serve indossare un gioiello di grande valore; conviene invece preferire i materiali non eccessivamente preziosi, in modo da non doveri preoccupare in spiaggia o durante la pratica degli sport estivi. Non per questo si tratta di accessori di basso pregio: un bel bijoux fa comunque la sua figura e consente di dare un tocco originale all’intero outfit per le vacanze.

Regalare un braccialetto
Questo tipo di gioiello è particolarmente indicato per i regali. Sia nel caso in cui a riceverlo sia la compagna, sia per i doni da fare a parenti, amiche o colleghe. Ciò che cambia, al variare dell’intensità del rapporto con chi riceverà il regalo, è il costo che ha senso sostenere per l’acquisto del bracciale. Per quanto riguarda invece la scelta, molto dipende dai gusti della donna a cui desideriamo donare un braccialetto. Se non si hanno le idee chiare è possibile andare sul classico, preferendo gioielli molto lineari e non eccessivamente “compromettenti”, quindi senza ciondoli, pietre colorate o altri particolari simili. Una sottile catenine potrà in futuro essere arricchita dal ninnolo che si preferisce, scelto da chi indosserà quotidianamente il gioiello. Per un dono ci si può accontentare di un braccialetto in metallo, o in argento, quando chi riceve il regalo è un’amica o una collega di lavoro. I regali alla compagna dovrebbero invece essere più preziosi.


Loading...