Apparecchio denti: ecco il trucco che aiuta a sentirsi belle!

48
CONDIVIDI

Oggigiorno la maggior parte dei bambini mette l’apparecchio denti, mentre in passato solo poche persone avevano la possibilità di concedersi questo lusso. Non è strano, quindi, vedere degli adulti con i denti storti. Tuttavia, è bene sottolineare che non è mai troppo tardi per rimediare, anche se in età avanzata mettere i bracket può essere un vero e proprio shock, in quanto l’estetica viene fortemente intaccata. Non bisogna però disperare, poiché  con il trucco giusto è possibile risolvere questo tipo di inconveniente.

Il makeup giusto per sentirsi belle anche con l’apparecchio

Mettere l’apparecchio per i denti da adulte può essere un vero  proprio trauma, soprattutto se si è abituate ad essere perfette in ogni occasione. La prima cosa da fare per sentirsi a proprio agio è accettare questo cambiamento, il che vuol dire non evitare di sorridere o di parlare. Di fatto, è bene imparare a conviverci nel migliore dei modi. Per agevolare tale processo è bene pensare ad un nuovo trucco, in modo da riequilibrare il volto. Ma come fare? Basta seguire alcuni semplici regole.

In primis è bene evitare i rossetti intensi, specialmente quelli lucidi, in modo da non mettere troppo in risalto i denti. I prodotti migliori sono quelli semi opachi o dai colori nude. Tuttavia, ciò non basta a distogliere l’attenzione dalla bocca, bisogna concentrarsi sulla parte superiore del viso. Infatti, è lo sguardo che deve diventare protagonista e con esso l’incarnato. Cerchiamo, quindi, di andare per ordine.

Il blush

Oltre a correggere i difetti standard, come occhiaie e bruffoletti, l’importante è dare un po’ di colorito all’incarnato. Tale prodotto viene spesso sottovalutato, ma in realtà permette di correggere diversi errori, senza sembrare fuori luogo. L’utilizzo è semplice, soprattutto se si scelgono le soluzioni in stick. Tuttavia, in caso di pelle grassa è possibile optare per i blush in polvere, ma non deve essere utilizzati come una cipria.

Le sopracciglia

Le donne che possiedono sopracciglia naturalmente folte possono acquistare semplicemente un mascara trasparente, in modo da fissarle adeguatamente. In alterativa è possibile spruzzare un po’ di lacca su uno scovolino pulito e poi pettinarle. Le bionde devono controllare che le sopracciglia non siano troppo chiare, poiché da lontano potrebbero non risultare evidenti. In questo caso basta semplicemente scegliere una matita più scura o un mascara colorato.

L’ombretto

Per distogliere l’attenzione dai denti è bene concentrarsi sullo sguardo. Di fatto, è importante cercare di definirlo, in modo da renderlo magnetico. Per far apparire gli occhi più grandi è meglio scegliere un ombretto freddo o di un colore brillante come l’oro. Siete amanti del nero? Allora optate per un prodotto un po’ shimmer (scintillante).

Il mascara

Molto importanti da curare per avere un makeup perfetto sono sicuramente le ciglia. Ciò vuol dire procurarsi un piegaciglia, ma soprattutto un mascara di buona qualità. Quest’ultimo è utile soprattutto per chi ha le ciglia particolarmente chiare e per chi porta gli occhiali, che tendono a nascondere lo sguardo. Nelle occasioni più importanti può essere utile anche applicare delle ciglia finte: basta non esagerare.

Loading...