Anniversario di matrimonio: come festeggiarlo al meglio

115

Indipendentemente che siano trascorsi 25 anni o solamente 2 anni dal giorno delle nozze, è sempre bello festeggiare l’anniversario di matrimonio, poiché consente di rivivere i momenti più significativi della coppia e rendere il rapporto ancora più forte e saldo. Ma cosa fare per festeggiare al meglio tale importante ricorrenza? Ecco alcuni semplici consigli per rendere questo giorno davvero speciale.

Prenotare un viaggio

Dedicare del tempo alla coppia è molto importante, anche se sono passati diversi anni dal matrimonio, in quanto consente di tenere viva la fiamma che ha portato i due sposi ad unirsi e che può essere messa alla prova dalle preoccupazioni della vita di tutti i giorni. Non è necessario stare via troppo a lungo, ma può essere sufficiente un weekend. Le mete tra cui scegliere sono davvero tante e  molto dipende dai gusti degli sposi (montagna, mare, lago, ecc.). Per le coppie romantiche, meravigliosa rimane Parigi, ma non sono da disdegnare le destinazioni italiane, come Venezia, Roma o la Costiera Amalfitana.

Organizzare una cena

Un modo classico, ma sempre gradito di celebrare l’anniversario di matrimonio, è quello di organizzare una cena, magari con tutti i familiari e gli amici più stretti. Tuttavia, può essere bello anche creare una situazione più intima, in cui a festeggiare siano solo i due sposi, così da dedicare un po’ di tempo alla coppia, che può essere distratta dalle necessità quotidiane. Una bella idea può essere scegliere il ristorante del primo appuntamento, così da ripercorrere alcuni dei ricordi più importanti.

Concedersi qualche ora in una Spa

Un piacevole massaggio di coppia, un percorso rilassante composto da jacuzzi e sauna, un bagno energizzante in una piscina termale, possono essere dei modi intriganti per trascorrere del tempo con il proprio partner ed allo stesso tempo per rigenerarsi.

Concedersi un picnic romantico

A volte basta poco per festeggiare: una giornata di sole, una coperta ed un bicchiere di vino. Fare un picnic per festeggiare l’anniversario di matrimonio può essere una soluzione semplice e rilassante, ma al contempo romantica, per poter godere la compagnia l’uno dell’altra, immersi nella natura.

Rinnovare le promesse

Avete mai pensato di rinnovare le promesse? Può essere bello farlo in occasione di un traguardo importante, come i 25 o i 50 anni i matrimonio, con tutte le persone più care. Per rendere il tutto speciale, inoltre, è possibile ripetere il matrimonio nel dettaglio, ma in versione “mini”.

Vivere un’avventura

Le coppie sportive o che amano vivere sensazioni forti, possono cogliere l’occasione dell’anniversario per concedersi una piccola avventura: un lancio con il paracadute, un giro in mongolfiera o un safari nella giungla. Ci sono mille modi per rendere tale ricorrenza elettrizzante.

Frequentare un corso

Per festeggiare al meglio l’anniversario di matrimonio può essere bello scegliere un corso da condividere con il proprio partner, così da avere qualcosa di bello e di interessante da fare insieme. Le possibilità sono davvero molteplici: a partire dal classico corso di cucina o di ballo, fino ad arrivare ad un corso di lingue, che può esser davvero originale. In questo modo è possibile imparare qualcosa di nuovo insieme e rendere ancora più forte il legame di coppia.